Sto caricando la mappa ....

Ora  17:30 - 18:30

Luogo  Campus - Plesso di Chimica - Pad. 01

Genere  Incontro / dibattito

Rivolto a:


Relatore: prof. Andrea Giacomantonio

«Suo figlio è intelligente, ma non si impegna», «Suo figlio si applica, ma non ha metodo». Volizione, motivazione, decisione di apprendere, capacità di apprendere. Temi attuali. Non solo nelle politiche dell’educazione internazionali e nazionali: si pensi, a mo’ d’esempio, rispettivamente alle competenze chiave e alle competenze di cittadinanza. Ma nella pratica didattica. Interrogano ogni serio insegnante: dalla scuola primaria all’università. Per questa ragione, tra ottobre e novembre 2016, sono stati somministrati una prova di comprensione della lettura e un questionario sulle strategie d’apprendimento a 1894 studenti del I anno della scuola secondaria di Parma e Piacenza.
I risultati? Indicano ampi margini di miglioramento – forse, probabilmente troppo ampi. Essi permettono anche di identificare alcune caratteristiche degli studenti con alto rendimento scolastico e dei low performers. Ma anche di illuminare con tenui fasci di luce il comportamento dell’ampia fascia grigia: quella a cui appartengono gli studenti con risultati appena apprezzabili, gli studenti “intelligenti” demotivati e quelli che, a prescindere dall’impegno, conseguono solo risultati mediocri.

Sede dell’evento: Aula A