Sto caricando la mappa ....

Ora  16:00 - 21:00

Luogo  Campus - Plesso di Architettura e Ingegneria - Pad. 10

Genere  Esperimenti / dimostrazioni

Rivolto a:


Che cos’è l’Internet delle Cose? Internet of Things – letteralmente “Internet degli oggetti” – è l’espressione utilizzata ormai da qualche anno per definire la rete delle apparecchiature e dei dispositivi, diversi dai computer, connessi a Internet: possono essere sensori per il fitness, automobili, radio, impianti di climatizzazione, ma anche elettrodomestici, lampadine, telecamere, pezzi d’arredamento, container per il trasporto delle merci, e molti altri ancora. Insomma, qualunque dispositivo elettronico equipaggiato con un software che gli permetta di scambiare dati con altri oggetti connessi. Si prevede che entro il 2020 vi saranno 50 miliardi di oggetti connessi ad Internet. Che cos’ è possibile collegare ad Internet? Di tutto, almeno dal punto di vista teorico. Anche animali (per esempio attraverso segnalatori che ne consentono la localizzazione), piante (attraverso sensori che ne controllano l’illuminazione o il fabbisogno di acqua) e addirittura persone (utilizzando pacemaker o altri dispositivi per il controllo da remoto dei parametri biologici). Con un po’ di fantasia è possibile collegare in rete praticamente ogni cosa. Per essere connesso un oggetto, una “thing” deve rispettare due caratteristiche: avere indirizzo IP che ne consente l’identificazione univoca sulla Rete e la capacità di scambiare dati attraverso la rete stessa senza bisogno dell’intervento umano. L’Internet of Things (IoT) Lab (http://iotlab.unipr.it/) si concentra su tre principali aree di ricerca correlate nell’ambito dell’Internet delle Cose: (i) elaborazione del segnale, (ii) comunicazione e networking avanzati; (iii) sistemi intelligenti. Saranno organizzate demo, tramite l’utilizzo di varie “things” a disposizione, su riconoscimento automatico dei movimenti, riconoscimento automatico della camminata, raccolta e visualizzazione di dati sensoriali ed altri ancora.

Sede dell’evento: Palazzina 2